Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for maggio 2009

Con un cerimonia di apertura FANTASTICA nella quale ha partecipato Andrea Bocelli ed un’ organizzazione perfetta,chi esce vincente è certamente Roma ed Alemanno,perdente è l’ipocrisia di molti giornalisti d’oltremanica che non aspettano altro che denigrare il nostro paese con puerili critiche.

Oggi il The Guardian recitava :”In Inghilterra  la FA Cup si gioca sempre a Wembley. In Scozia, un ruolo simile è giocato da Hampden Park. Una finale di Champions League giocata ogni maggio a Roma avrebbe presto lo stesso irresistibile fascino». «Duemila anni dopo l’imperatore Augusto – scrive il Guardian – l’idea che tutte le strade portano a Roma ancora conserva un potente significato simbolico…. La capitale d’Italia ha un glamour e una vivacità con la quale poche città europee, e non certamente Bruxelles, possono competere…. Il confronto con la finale 2008 giocata Mosca, finita alla una ora locale, è tutto a favore di Roma». La domanda, per il Guardian, «è dunque ovvia: Perché non fare di Roma la sede fissa della finale di Champions?».

Per il resto onore ad Andrea Bocelli(Interista) che ha saputo dare un atmosfera ineguagliabile alla cerimonia con la colonna sonora de Il Gladiatore.

L’Italia sa sempre stupire.

Read Full Post »

wordpress-logo-300x300

Dopo il felice trasferimento da blogspot il blog ha avuto un grande crescita in termini di visite e commenti,partiamo da qualche dato :

Da fine Febbrario 2009 : 3,041 visite,più di 200 commenti,72 posts,53 tags,12 categorie.

In questa ultima settimana il flusso di visite è aumentato in modo esponenziale,da 36 visite di media,nell’ultima settimana hanno raggiunto dei picchi di 450 visite giornaliere.

Il blog mi ha permesso di esprimere le mie idee senza preconcetti di fondo ma solo ed esclusivamente quello che penso,chi non è daccordo è libero di esprimere i propri pensieri ma gli insulti verrano censurati senza tanti problemi.

Consiglio a chi avesse blogspot di passare a WordPress,non c’e paragone,i servizi sono nettamente superiori in tutti i campi,provare per credere!

Read Full Post »

grillo,travaglio

E’ molto pericolosa,pericolosissima.In questi ultimi anni personaggi come Beppe Grillo e Marco Travaglio la stanno cavalcando egregiamente e direi con ottimi risultati sia in termini di ricchezze personali(Beppe Grillo solo nel 2005 ha dichiarato 4.272.591 di euro)che in termini di effettivo seguito in rete e nella realtà.

Loro incitano all’odio verso tutto e tutti senza distinzione arrivando molto spesso al banale.Ammetto che la politica in questi ultimi 30 anni non sia all’altezza di uno statista come De Gasperi e c’e molto ancora da lavorare e da migliorare.La “cattiva politica”ha bisogno di una “buona politica” e non l’odio e il rancore sinonimo di uno stato da terzo mondo.Molti ragazzi vengono tranviati già da ragazzini da questi pseudo comici/giornalisti/blogger/politici che non disprezzano il guadagno facile.

Perchè Grillo e Travaglio non parlano delle quotidiane vittorie del governo contro la mafia?

Perchè Grillo e Travaglio non parlano della assidua lotta all’immigrazione clandestina?

Perchè Grillo e Travaglio non parlano delle loro condanne?(Nel 1988 la Corte suprema di cassazione condannò Grillo definitivamente per omicidio colposo a un anno e tre mesi di carcere, poiché giudicato responsabile della morte di due adulti e del loro bambino di 8 anni a seguito di un incidente d’auto avvenuto il 7 dicembre 1981, nel quale lui era alla guida. Morirono tutti i passeggeri tranne lui,Travaglio invece è stato più volte condannato per diffamazione)

Read Full Post »

elezioni europee

Credo che decideranno il destino del PD e il futuro assetto(influenza dell’Italia) del nuovo Parlamento Europeo.In un precedente post(Elezioni Europee,difendiamo i nostri interessi)avevo parlato della necessità di difendere i nostri interessi,venuti meno nell’ultima legislatura,con le croniche assenze dei nostri europarlamentari e gruppi parlamentari frammentati.Se il PDL otterrà un grande successo ,ovvero raggiungendo il 40% dei voti sarà il più grande gruppo del Parlamento Europeo,fatto non secondario.

I sondaggi degli ultimi giorno danno il partito di Via S. Andrea delle Fratte(PD)ad un 26% scarso con il PDL pronto a sfondare quota 40%.La Lega fiera della lotta vinta contro l’immigrazione clandestina e il varo del federalismo fiscale avrà una valanga di voti(circa il 10% a livello nazionale) in Veneto e Lombardia ,i vertici di Via dell’Umiltà(PDL) hanno avvertito il pericolo e nei prossimi giorni aspettiamoci un affondo del Cavaliere, conscio del fatto che la sua discesa in campo porterà come sempre un 5% di voti “secchi”in più.

Read Full Post »

ide

E’ un sito che ho scoperto ormai da un anno,molto interessante e pieno di informazioni utili che in Italia vengono ignorate o messe in secondo piano.Spesso vado a commentare articoli inglesi,tedeschi o spagnoli con il mio solito spirito critico che mi contraddistingue  dalla massa e rimango allibito verso chi spara sentenze senza ragionarci sopra.Questo mi ha fatto capire che molta gente in Italia non accetta pensieri diversi dal loro,banalizzando ed insultando idee “non conformi”.

Anche il mio collega di Università Luca Malvolti ha deciso di non commentare più su questo sito,quindi invito tutti a chi volesse creare un ragionamento logico “non conforme” agli adepti di Beppe Grillo e Antonio Di Pietro di stare attenti a ciò che scrivete!

N.B

Bisogna ricordare  che gli amministratori del sito non effettuano(intelligentemente) assolutamente nessuna censura,ognuno è libero di scrivere ciò che vuole ma lo zoccolo duro dei lettori è apertamente schierato e pronto alla banale polemica.

Read Full Post »

E’ molto importante per l’Italia e le sue aziende,un esempio lampante è l’accordo tra la Gazprom e l’ENI per il gasodtto South Stream che darà una grande sicurezza energetica all’Italia per i prossimo decenni.

Putin è stato chiaro,ecco le sue parole: “molto è stato fatto grazie agli sforzi personali del premier Silvio Berlusconi“. “Se avessimo con la Ue e i paesi europei lo stesso rapporto che abbiamo con l’Italia sarebbe una ottima cosa per lo sviluppo delle nostre relazion”, ha proseguito Putin. “Se ha avuto questo ruolo nei rapporti tra Italia e Russia, Berlusconi può averlo anche nei rapporti tra la Russia e l’Ue, anche se noi faremo la nostra parte”

Avere un partner stretto come la Russia è fondamentale visto che è il più grande paese ricco di materie prime come gas e petrolio.

L’amicizia tra Putin e Berlusconi è quasi morbosa,il premier russo è arrivato all’aeroporto guidando personalmente una Mercedes e facendo da “autista” al nostro Presidente del Consiglio.

Read Full Post »

Il Peak Oil


E’ il picco della produzione massima mondiale di petrolio avvenuta negli anni ’70 dopodichè ha iniziato a declinare e il declino continua tuttora.

Raggiungere il Peak Oil significa avere consumato più o meno la metà di tutto il petrolio disponibile,quindi al giorno d’oggi siamo molto vicini all’esaurimento delle scorte.Non tutti sanno che i più grandi pozzi petroliferi che utilizziamo tuttora sono stati scoperti decenni e decenni fà e non ne sono stati trovati altri se non a grosse profondità causando quindi maggiori costi di estrazione e produzione.Come sapete il petrolio è un combustile fossile che si è formato durante milioni e milioni di anni e che ha permesso l’attuale benessere economico negli ultimi 100 anni in tutto l’occidente ,cosa potrà sostituire una tale risorsa così economica?Cosa succederà quando non si troveranno altre riserve?

Il vicino esaurimento delle scorte petrolifere potrebbe farci capire molte cose,come l’11 settembre 2001,l’invasione dell’Afghanistan e la guerra in Iraq.Perchè gli USA hanno militarizzato tutto il medioriente(truppe e basi sparse dall’Afghanistan,Iraq,Kuwait etc) che come sapete è la zona del mondo con le più grosse riserve petrolifere?

La risposta è semplice gli Usa sono consci del fatto che l’esaurimento scorte è vicino e sono pronti a prendere il controllo dei giganteschi pozzi medio-orientali.Pensate che l’invasione dell’Iraq e dell’Afghanista sia solo una guerra al terrorismo?Mandare centinaia di migliaia di soldati per trovare Bin Laden in una grotta o cacciare Saddam il “baffino del deserto” sia un operazione contro il terrorismo?Io ci credo poco sinceramente.Il piano coordinato dai falchi di Washington e dalla CIA è in atto,aspettiamoci nei prossimi decenni una guerra totale per il petrolio.

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: