Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for dicembre 2010

 

Come avevo previsto il Premier è riuscito a cavarsela anche questa volta,la sua immensa capacità di persuasione ,il suo illimitato potere economico e il più grande conflitto di interessi esistente in un paese occidentale ha permesso all’ultrasettantenne di Arcore di rimanere in sella a Palazzo Chigi.

Non dimentichiamoci che per il pifferaio di Arcore la carica di Presidente del Consiglio è questione assolutamente primaria visto che la legge sul legittimo impedimento lo protegge dai suoi numerosissimi processi.Riuscire ad arrivare alla sentenza della Corte Costituzionale a gennaio con la fiducia in tasca è stata una manna dal cielo consentendo al Premier di esercitare ulteriori pressioni sui giudici della Consulta.(nell’ultimo processo sulla P3 si scoprì che personaggi non raccomandabili fecero pressioni per il Premier sulla Corte di Cassazione e Corte Costituzionale)

E’ assolutamente ovvio che se la Consulta darà parere negativo sullo “scudo spaziale” si andrà direttamente ad elezioni perchè lascierebbe il premier in pasto ai “giudici comunisti” e tornerebbe un cittadino uguale davanti alla legge.(cosa da lui non gradita)

Altra scenario possibile è il parere positivo dei giudici costituzionali che permetterebbe al  premier di arrivare ad ottobre protetto dai processi e libero di riproporre una nuove legge salvacondotto in Parlamento.

E’ chiaro che tutto questo interesse a sottrarsi alla giustizia che dura dal 1994 sia a discapito dell’Italia e dei suoi enormi problemi economici e sociali.Il paese avrebbe bisogno di riforme economiche come liberazzazioni,riforma del fisco,del lavoro,investimenti sulle energie rinnovabili e sulla ricerca scientifica.Evidentemente il PDL trova più importante concentrarsi su legittimi impedimenti ed intercettazioni.

Vi sembra giusto?in quale paese occidentale accade tutto ciò?Perchè rimanere ostaggi di una persona che non ha cuore gli interessi della Repubblica?

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: