Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for aprile 2010

Ascoltando Fini alla direzione nazionale del PDL posso dire di appoggiarlo al 100%.
Il Presidente della Camera mette sul piatto questioni reali e intelligenti,prima su tutto la questione dell’Unità d’Italia e il così tanto decantato federalismo fiscale che potrà rivelarsi fatale per la coesione sociale;perchè nessuno parla dei costi?
Che senso ha avere come primo obiettivo quello di riformare la giustizia quando i nostri giovani guadagnano 500 euro al mese e il 10% della popolazione è senza lavoro?
E’ chiaro che il PDL abbia solo un capo indiscusso che lavora per lo più per i suoi interessi,non capisco come certe persone non riescano a decifrare il vero obiettivo Berlusconiano.

Sono convinto che prima ci debbano essere gli interessi della NAZIONE,se Berlusconi ha sbagliato è giusto che paghi,è l’ora di finirla con la storia dei magistrati rossi,solo il processo breve avrebbe tagliato 600.000 processi,e questa sarebbe legalità?

GLi ex di AN come Gasparri e La Russa,sono solo dei venduti che hanno rinnegato la loro storia politica(MSI) per un paio di poltrone..che schifo!

Secondo voi cosa penserebbe Giorgio Almirante dell’Italia di oggi?
Un Italia ormai divisa,dove il senso di unità nazionale è ormai scomparso,fra il nord a maggioranza leghista e il sud lasciato allo sbando dalle mafie!

Siamo nel 2010 e in un partito moderno devono essere presenti vari tipi di pensieri e opinioni,è chiaro che il binomio Lega-BERLUSCONI quando viene attaccato reagisce con forza,perchè sanno benissimo che i loro doppi interessi collegati da un filo diretto ne verrebbero meno..

E’ chiaro che per Fini cambiare la direzione del partito sarà un compito arduo ,la maggior parte degli ex parlamentari AN si schiereranno ovviamente con il più forte,la forza del dio denaro Berlusconiano come al solito vincerà,ma quando nel 2013 i nodi verranno al pettine,tutti diranno,aveva ragione Fini.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: